UNISCITI
a noi!

Registrati gratuitamente alla SANUSLIFE come FREE User e riceverai subito 1.000 SANUSCREDITS come regalo di benvenuto! Nei primi giorni ti accompagneremo con i fantastici messaggi video di Magdalena Gschnitzer, entusiasta attivista ambientale, e di Ewald Rieder, il nostro vulcanico amministratore, che ti mostreranno passo dopo passo ciò che il SANUSMONDO ha da offrire.

Buon divertimento!

I nostri progetti

Dona adesso



Categorie



Ordina

27.08.2020

Tutela della foresta pluviale

Acción Ecológica è un'organizzazione ecuadoriana che lotta da molti anni per preservare e proteggere la foresta pluviale amazzonica. Allo stesso tempo, la sua azione è diretta anche a tutelare dei diritti delle popolazioni indigene, direttamente colpite dalle conseguenze degli incendi boschivi dolosi e della deforestazione dell’Amazzonia. La foresta pluviale in Ecuador viene abbattuta per far posto in primo luogo alle trivellazioni dei pozzi petroliferi, ma anche alle colture dei mangimi. Acciòn Ecològica sta lavorando attivamente svolgendo opera di sensibilizzazione, organizzando dimostrazioni e realizzando progetti per fermare il continuo disboscamento della foresta pluviale. Durante il primo lockdown per il Covid-19 si è verificato uno dei più grandi incidenti petroliferi del periodo, provocando lo sversamento di oltre 4.000 barili di petrolio greggio che hanno inquinato diversi affluenti del Rio delle Amazzoni. Questo incidente ha colpito direttamente 97.000 persone. Per questo l’organizzazione si è fatta promotrice dell’istituzione di una Commissione per la Verità, la Giustizia e la Riparazione, composta da difensori provenienti dai diversi territori. Obiettivo di questa Commissione è di attuare un monitoraggio permanente della violazione dei diritti, di dar seguito alle diverse denunce e di effettuare periodicamente un esame delle questioni ambientali alla fine di ogni mandato governativo. La nostra donazione ad Acciòn Ecològica contribuisce a tutelare i diritti fondamentali di molte persone.


Ammontare della donazione

5.000 €

Luogo

Ecuador

Partner

Acciòn Ecològica

https://www.accionecologica.org

Periodo

Link

30.11.2020

Piantare alberi per un mondo migliore

Gli oltre 91.000 bambini e giovani di tutto il mondo che hanno aderito a Plant for the Planet perseguono una mission vitale per il genere umano: piantare 1 trilione (1.000 miliardi) di alberi. Frequentando speciali accademie, i bambini possono diventare ambasciatori e ambasciatrici della giustizia climatica e motivare così altri loro coetanei a piantare alberi. Felix Finkbeiner, ideatore di questo splendido progetto, fondò Plant for the Planet a soli 9 anni! La prima tranche della nostra donazione è stata utilizzata per formare altri ambasciatori e ambasciatrici del clima. La seconda tranche ha già aiutato a piantare alberi nella penisola messicana dello Yucatan dove ogni giorno vengono messe a dimora 20.000 piantine, che vanno ad aggiungersi agli oltre 13,6 miliardi di alberi già piantati. 1 trilione di alberi potrebbe assorbire un quarto delle emissioni di CO2 prodotte dall'uomo e creare anche prosperità nel Sud del mondo.


Ammontare della donazione

5.500 €

Luogo

Yucatan

Partner

Plant for the Planet

https://www1.plant-for-the-planet.org

Periodo

01.12.2020
 -
31.12.2020

Link

14.12.2020

Proteggere gli squali mediante l'ecoturismo

Nel 2017 Madison Stewart è stata insignita del premio australiano "Youth Conservationist of the Year". Madison è conosciuta anche con il nome di "shark girl", perché ha iniziato a fare immersioni con gli squali fin da quando era un’adolescente. Ogni anno oltre 100 milioni di squali vengono macellati per le loro pinne o per le loro carni o finiscono accidentalmente nelle reti dei pescatori dove trovano una morte indegna. In Indonesia molte zone sono già colpite dal fenomeno della sovrapesca, per cui spesso la cattura degli squali è l’unica fonte di reddito che resta a molti pescatori e il numero di squali uccisi ad ogni uscita è purtroppo molto elevato. Madison ha così dato vita in Indonesia al progetto HIU proponendo ai pescatori l’ecoturismo quale fonte alternativa di reddito. Grazie al nostro sostegno, Madison ha potuto meglio integrare le diverse attività che costituiscono il suo progetto: Madison accompagna i turisti subacquei al villaggio dove possono uscire in barca con i pescatori per ammirare gli squali, invece di ucciderli. Ciò avvicina anche i pescatori a quelle che erano un tempo le loro prede, favorendo l’amore e il rispetto per questi animali. Inoltre, quest’attività alternativa fa comprendere anche i bambini la necessità per il mare dell’esistenza di questi splendidi animali, insegnando così la loro importanza anche alle nuove generazioni.


Ammontare della donazione

4.306,25 €

Luogo

Indonesia

Partner

Project HIU

https://projecthiu.com

Periodo

Link

05.01.2021

Aiuti di emergenza per l'Alto Adige

Purtroppo anche l’Alto Adige a volte è colpito da fatalità che toccano profondamente i nostri cuori. Per questo motivo abbiamo scelto di sostenere anche quest’associazione, con un nostro contributo. Di fronte a un brutto colpo del destino, una malattia o un incidente, l’unione di diverse organizzazioni sociali ha potuto offrire assistenza già in migliaia di casi. Il numero delle emergenze è passato da 267 nel 2019 a 336 nel 2020. Dall’istituzione di L’Alto Adige aiuta, 14 anni fa, 2.329 famiglie e singoli individui sono stati aiutati in momenti difficili, per un totale di 1,25 milioni di euro.


Ammontare della donazione

5.000 €

Luogo

South Tyrol

Partner

Südtirol hilft

https://www.suedtirolhilft.org

Periodo

01.01.2021
 -
31.12.2021

Link

18.02.2021

Istruzione e pozzi di acqua potabile per l'Etiopia

La società SANUSLIFE sostiene già dal 2016 la Fondazione Butterfly alla quale viene devoluto l'1% del fatturato netto annuale dell’azienda. Grazie alle donazioni effettuate fino al 2020, in diverse regioni dell'Etiopia sono stati costruiti cinque pozzi d'acqua potabile, riattivati diversi pozzi secchi, costruite due scuole con sistemi di raccolta d'acqua piovana e relativi serbatoi, nonché realizzate diverse classi complete di arredi e materiali. In tutto il mondo sono milioni le persone che non hanno accesso all'acqua potabile pulita. Anche per questo teniamo moltissimo alla collaborazione con la fondazione italiana "Fondazione Butterfly onlus” che provvede sia all’efficiente distribuzione delle donazioni che alla realizzazione dei progetti. Di questo sostegno hanno già potuto beneficiare centinaia di famiglie etiopi nei villaggi di Oddarena, Eso, Adonago, Kokhit, Haryayato, Gamada e Meday. La feroce guerra tuttora in corso nella regione del Tigray purtroppo impedisce attualmente alla Fondazione di operare sul campo. La regione è stata martoriata da 20 anni di guerra civile. Una situazione tragica, ulteriormente aggravata dalla crisi sociale ed economica, da un estremo impoverimento della popolazione e dalla distruzione delle infrastrutture.


Ammontare della donazione

222.154 €

Luogo

Ethiopia

Partner

Fondazione Butterfly Onlus

https://www.butterflyonlus.org

Periodo

01.02.2016
 -
30.11.2020

Link

10.03.2021

Piantare coralli

Molte persone non sanno quanto i coralli siano importanti per un ecosistema marino integro. Infatti i coralli offrono rifugio e cibo a molti animali marini che non potrebbero sopravvivere senza la loro protezione. Le barriere coralline sono ecosistemi unici e autosufficienti che, grazie al loro contributo alla catena alimentare, alla loro capacità di far crescere la barriera e all’importante funzione svolta nel ciclo del carbonio, svolgono un ruolo cruciale nella vita marina tropicale. Per la protezione e la riabilitazione delle barriere coralline Ocean Quest Global impiega una metodologia non solo scientificamente comprovata ma anche economica e semplice da applicare. Questo è un aspetto particolarmente importante, perché consente a molte più persone di dedicarsi alla piantagione di coralli. Con il sostegno della SANUSPLANET Foundation, è stato acquistato un piccolo gommone a motore che aiuta Anuar Abdullah, fondatore dell'organizzazione, e il suo team a ripristinare in diverse zone della Malesia le barriere coralline distrutte e a crearne di nuove, garantendo allo stesso tempo la protezione di queste barriere con un’azione continua di pattugliamento.


Ammontare della donazione

3.000 €

Luogo

Malaysia

Partner

Ocean Quest Global

https://www.oceanquest.global

Periodo

10.03.2021
 -
10.03.2021

Link

27.05.2021

Mense e banchi per le scuole del Gambia

Bettina Schmidt ha adottato questo motto significativo: Aiutare le persone ad aiutarsi. Alcuni anni fa Bettina ha fondato l'associazione „Zukunft für Gambia“, dopo essersi innamorata di questo paese e dei suoi abitanti. A Keneba vivono circa 1.300 persone che ogni giorno devono percorrere lunghe distanze per procurarsi l’acqua necessaria per la propria famiglia. E la mancanza d’acqua significa che non è possibile coltivare le verdure. A Keneba la gente ha fame e i posti di lavoro sono molto rari. Per questo Bettina ha deciso di aiutare le persone a coltivare degli orti, usando serbatoi idrici a torre dotati di pompe a energia solare e ha consentito loro anche di accedere all'istruzione. La pandemia ha colpito soprattutto i paesi in cui le persone vivevano già in condizioni di povertà. La nostra donazione ha fornito una piccola parte del sostegno necessario in una situazione di emergenza e siamo fiduciosi di poter continuare a sostenere Zukunft für Gambia anche in futuro.


Ammontare della donazione

1.000 €

Luogo

Keneba, Gambia

Partner

Zukunft für Gambia

https://www.zukunft-fuer-gambia.de

Periodo

27.05.2021
 -
27.05.2021

Link

27.05.2021

Proteggere le tartarughe marine dal bracconaggio

Mayotte è un’isoletta situata vicino al Madagascar, ma di proprietà della Francia. Ogni anno migliaia di tartarughe femmine approdano sulle spiagge di quest’isola per deporre le uova nella sabbia. Se consideriamo che su 1.000 piccole tartarughe, in media, solo una raggiunge l’età matura quando può deporre le uova, la situazione di questi animali è a dir poco drammatica. Ci sono molti motivi alla base di numeri così sconfortanti. A causa dei tanti rifiuti che inquinano le spiagge, dopo la schiusa le tartarughine spesso non trovano la strada verso il mare; non di rado vengono mangiate da cani randagi, gatti o uccelli predatori; invece di seguire il chiaro di luna procedono nella direzione sbagliata, attirate dalle luci delle vicine strutture turistiche sulla spiaggia, oppure vengono catturate e vendute dai bracconieri. Purtroppo sono vittime di bracconaggio anche le femmine di tartaruga che arrivano a terra per deporre le uova. Vengono di solito macellate prima di poter svolgere il loro fondamentale compito biologico perché, dopo la deposizione delle uova, sembra che la loro carne pregiata, e che spunta prezzi elevati sul mercato, diventi più amara. Ciò significa, tuttavia, che insieme alla femmina di tartaruga abbattuta viene completamente eliminata anche la futura generazione. L'ASVM è composto da un gruppo di volontari, non di rado anche da profughi di paesi africani, che ogni notte pattugliano le spiagge di Mayotte per proteggere gli animali e rendere la zona più sicura in generale. La nostra donazione aiuta a preservare le tartarughe, perché ormai tutte e sette le specie di tartarughe marine sono a rischio di estinzione.


Ammontare della donazione

1.500 €

Luogo

Mayotte

Partner

ASVM

Periodo

27.05.2021
 -
27.05.2021

Link

17.06.2021

Pozzi d’acqua per la Cambogia

Nel 2013 Fritz Kieninger ha corso in Cambogia per 750 km in 16 giorni per consentire la costruzione di 16 pozzi di acqua potabile. Quindi nel 2016 è stato il primo uomo a percorrere in 18 giorni una distanza di 900 km dal Vietnam alla Thailandia. Questa volta con l'obiettivo di far costruire 18 pozzi. Da allora il fondatore di KAKIHE è riuscito, insieme al suo team, a realizzare un po’ in tutta la Cambogia oltre 365 pozzi che offrono alle persone la possibilità di accedere ad acqua potabile pulita. Il pozzo n. 365 si trova nel villaggio di Koas Takem, nel comune di Trorpang Preas, Kam Pong Cham e la sua realizzazione è stata resa possibile dalla SANUSPLANET Foundation. Il pozzo è profondo 35 metri e fornisce acqua a 199 famiglie. La costruzione di un pozzo per un villaggio richiede soltanto 1.600 €. Oltre a migliorare la qualità della vita grazie alla disponibilità di acqua potabile, l'associazione è particolarmente impegnata a garantire l'istruzione scolastica dei bambini e dei giovani. Proprio in questo settore è infatti possibile fornire alle persone un sostegno che le aiuti nel lungo periodo ad aiutare se stesse.


Ammontare della donazione

1.600 €

Luogo

Kambodscha

Partner

KAKIHE

https://www.kakihe.at

Periodo

17.06.2021
 -
17.06.2021

Link

14.12.2021

Centro per il recupero e il reinserimento degli oranghi

Nel 2007 Julia Cissewski, insieme ad altre scienziate e scienziati dell'Istituto Max Planck per l’antropologia evoluzionista di Lipsia, fondò l'associazione “Orang-Utans in Not” (Oranghi in pericolo). Durante le ricerche all'aperto condotte nel Borneo, nel Parco nazionale di Tanjung Puting, e visitando un centro di recupero degli oranghi a Pasir Panjang, non lontano dal Parco nazionale, gli scienziati furono testimoni della catastrofica distruzione della foresta pluviale nel paese. Profondamente colpiti dalla sofferenza degli oranghi, decisero di proteggere e preservare gli ultimi esemplari e il loro habitat. 1.000 € della nostra donazione a questa associazione sono stati utilizzati per la stampa del calendario annuale per il 2022. Il 100% del ricavato della vendita di questo calendario viene devoluto in favore del centro di recupero e dei progetti di reinserimento. I restanti 2.000 € sono donati direttamente all'associazione che li utilizza in parte per il centro di recupero e in parte aiutando l'associazione con sede in Germania a proseguire l’attività di sensibilizzazione anche nelle scuole tedesche.


Ammontare della donazione

3.500 €

Luogo

Indonesien

Partner

Orang-Utans in Not e.V.

https://orang-utans-in-not.org

Periodo

Link

18.01.2022

Istruzione per 50 ragazze

Dal 2016, l'organizzazione Love Union lavora in Camerun per fornire assistenza umanitaria a molte persone in difficoltà, nonché per realizzare progetti volti a proteggere la natura e la biodiversità. Un mondo con migliori condizioni di vita per tutti, in particolare per gli emarginati, e un ambiente più favorevole per tutte le persone, sono le pietre angolari dell’attività di Love Union. In Camerun è in corso una guerra che vede contrapposti i separatisti che lottano contro le forze governative per riconquistare l'indipendenza del Camerun meridionale. A causa di questa guerra, le scuole sono state chiuse e bruciate, molte ragazze sono state rapite e assassinate, facendo salire il numero di ragazze senza istruzione scolastica e di gravidanze precoci. Molte ragazze considerano disperata la loro situazione, il che spesso le spinge all’uso di droghe e a prostituirsi. A causa della grave e diffusa povertà non è una rarità nemmeno il lavoro minorile. La SANUSPLANET Foundation offre a 50 ragazze di 7 diversi gruppi tribali il diritto all'istruzione scolastica. Con un importo di 6.628 €, a 50 ragazze viene garantita la frequenza per un intero anno scolastico. A questo progetto contribuisce con 1.000 € anche il Project HOPE, l’associazione privata di Maggy, che ha sempre avuto a cuore il tema dell’istruzione femminile. Il resto della donazione è stato versato dalla SANUSPLANET Foundation. Con il tuo aiuto, possiamo permettere a queste ragazze di completare l’intero ciclo scolastico.


Ammontare della donazione

4.700 €

Luogo

Kamerun

Partner

Love Union

https://loveunion.org

Periodo

10.09.2021
 -
10.06.2022

Link

03.03.2022

Salvare elefanti

La storia dell'elefante asiatico è una storia di lotta e sopravvivenza. Per oltre due decenni la Save Elephant Foundation è stata in prima linea nella protezione degli elefanti in Asia . Sia come attrazione turistica per i programmi di equitazione degli elefanti, nell'industria del legname o come fonte di avorio, gli elefanti sono richiesti. L'approccio poliedrico di Save Elephant Foundation include il salvataggio e la riabilitazione degli elefanti e di molti altri animali in difficoltà, l'educazione attraverso l'ecoturismo sostenibile, la protezione dell'ambiente naturale e il sostegno alle comunità locali. Il nostro sostegno contribuisce in piccola parte al costo del cibo e dell'assistenza medica per centinaia di elefanti nell'Elephant Nature Park.


Ammontare della donazione

3.000 €

Luogo

Thailand

Partner

Save Elephant Foundation

https://saveelephant.org/

Periodo

Link

05.04.2022

Pesca illegale e protezione fauna selvatica

La missione di OceansAsia è di denunciare la pesca illegale e i crimini contro la fauna selvatica. Gli ecosistemi marini vengono distrutti e inquinati. È qui che OceansAsia investe e agisce per portare i responsabili davanti alla giustizia. Con il nostro sostegno, le campagne IUU sono co-finanziate, pattugliando e documentando nelle acque meridionali di Hong Kong. I risultati saranno trasmessi alla polizia marittima di Hong Kong per l'approvazione di nuove leggi sulla pesca. È particolarmente importante evitare i metodi di pesca che utilizzano trappole per pesci e reti a serpente, poiché questi prendono tutto sul fondo del mare. La nostra donazione finanzierà questa operazione per 2 mesi.


Ammontare della donazione

2.500 €

Luogo

HongKong

Periodo

Link

17.06.2022

Pozzo d'acqua per gli orfani - Uganda

La JEMOH CHILDREN'S SUPPORT ORGANISATION è un'associazione ugandese che lavora per migliorare la vita degli orfani. Il fondatore James sa per esperienza personale quanto possa essere difficile per gli orfani costruirsi un futuro positivo. Per questo motivo, il suo obiettivo è di dare ai bambini l'accesso all'istruzione, al cibo e a una vita migliore. Grazie all'aiuto della Fondazione SANUSPLANET, è in corso la costruzione di un pozzo d'acqua. Questo fornirà acqua potabile all'intera comunità e allo stesso tempo permetterà ai bambini di creare progetti di giardinaggio sostenibili.


Ammontare della donazione

7.500 €

Luogo

Uganda

Partner

JEMOH CHILDREN SUPPORT ORGANISATION

Periodo

10.06.2022
 -
10.10.2022

Link

Vuoi fare una donazione?






Informativa sulla privacy ai sensi dell'art.13 GDPR 2016/679.
I dati forniti con la compilazione di questo modulo di richiesta di informazioni saranno trattati in forma cartacea ed elettronica. I tuoi dati saranno utilizzati solo per rispondere alle tue richieste. I tuoi dati non saranno pubblicati né trasmessi a terzi. Il responsabile del trattamento dei dati è la SANUSLIFE INTERNATIONAL, alla quale puoi rivolgerti per esercitare i tuoi diritti. Questi includono, tra gli altri, il diritto di accesso ai dati e il diritto di richiedere la loro integrazione, rettifica e cancellazione. Per il testo completo dell'informativa sulla privacy, ti invitiamo a consultare la sezione Politica della Privacy.

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy.

Can't read? Reload